DOPING: ORMONI PEPTIDICI E STEROIDI ANABOLIZZANTI

E’ necessaria un’educazione approfondita, con lo scopo di informare il paziente di tutti gli effetti negativi che il doping può causare. Quando il ciclo di steroidi viene concluso, qualora ciò accada, ci si ritrova con una produzione di testosterone endogeno azzerata e con il desiderio sessuale annullato. Eppure, sebbene si creda di poter gestire la somministrazione senza problemi, ben presto si finisce per perdere il controllo. Per scolpire i bicipiti, mettere in evidenza le vene, sollevare pesi come se fossero blocchi di polistirolo, pedalare, correre e allenarsi in maniera fluida e meno gravosa, queste sostanze dopanti devono infatti essere assunte ripetutamente nel tempo.

L’ostarina ha mostrato una serie di benefici anche a livello metabolico, abbassando i trigliceridi, il colesterolo totale, la glicemia e la resistenza all’insulina 4. Un altro aspetto interessante riguarda gli effetti collaterali del farmaco, che si sono rivelati simili al placebo. Come suggerisce il nome, gli SARMs si legano ai recettori degli ormoni androgeni (testosterone e derivati), innescando selettivamente alcune risposte biologiche indotte dagli androgeni 1.

Cosa sono gli steroidi anabolizzanti?

Non esistono controindicazioni assolute ma è raccomandabile il loro uso solo quando i benefici della terapia superano i rischi. Proprio per questo si associa il termine steroidi alla palestra, in realtà il loro utilizzo è presente in ogni disciplina. Gli steroidi sono un gruppo di sostanze lipidiche caratterizzate da un nucleo chiamato sterano, al quale si legano più catene laterali. Vengono usati nella cura di diverse malattie e spesso impropriamente nel mondo del bodybuilding.

Nei maschi si possono verificare riduzione deli testicoli, alterazioni della prostata, sviluppo delle mammelle. Nelle femmine si possono avere lesioni ovariche, delle ghiandole del Bartolino, sviluppo precoce delle mammelle. Inoltre sia nei maschi, sia nelle femmine, la funzione riproduttiva viene compromessa.

Che cosa sono gli steroidi anabolizzanti

Gli uomini potrebbero anche prendere in considerazione la finasteride, un farmaco prescritto che regola il diidrotestosterone (noto anche come DHT), un ormone che si ritiene sia determinante nella calvizie maschile. La finasteride può ridurre i livelli di DHT per i tuoi follicoli se assunta quotidianamente come indicato – in alcuni casi fino al 70%. Dovresti anche prestare molta attenzione alle vitamine chiave per la salute dei capelli, tra cui la vitamina A, la vitamina D e la biotina.

Inoltre, poiché accrescono anche l’aggressività e le motivazioni personali, fatti questi ritenuti agonisticamente favorevoli, gli anabolizzanti sono utilizzati nelle discipline che necessitano di prestazioni brevi ed esplosive come i lanci, il sollevamento pesi e le corse veloci. Nonostante questi dati, non è tuttavia chiaro, da un punto di vista strettamente scientifico, se effettivamente gli androgeni siano in grado di incrementare la prestazione atletica. In occasione dei Giochi Olimpici di Montreal del 1976, gli steroidi anabolizzanti sono stati inseriti dal CIO (Comitato internazionale olimpico) nell’elenco delle sostanze proibite, in base a motivazioni di ordine etico e medico. Il testosterone è dunque un ormone prodotto dal nostro organismo, ma può anche essere utilizzato come farmaco o impropriamente per migliorare le prestazioni in molti sport, come prodotto anti-invecchiamento o per aumentare il desiderio sessuale [2].

La dose, cioè il quantitativo di steroidi utilizzato deve essere sufficiente a garantire una adeguata sintesi proteica. I risultati ottenibili dall’uso di anabolizzanti sono proporzionali al quantitativo di steroidi utilizzati. Con il termine ciclo si intende un periodo di alcune settimane in cui si assumono i farmaci in questione.

Anabolizzanti Naturali: Cosa Sono?

Sono facilmente reperibili in quanto presenti anche sugli scaffali dei supermercati. Il fenomeno “doping” è un problema riguardante non solo l´etica sportiva, ma anche la salute pubblica. Grazie ai suoi numerosi benefici, lo stanozolol è ampiamente disponibile online sia da fonti legali che illegali. È importante acquistare solo da venditori affidabili che offrono test di garanzia della qualità in modo che gli utenti sappiano esattamente cosa stanno ottenendo quando acquistano il farmaco online.

In questo lasso di tempo i partecipanti hanno eseguito un allenamento progressivo di resistenza con sovraccarico per 4 giorni a settimana. I maschi che avevano assunto Ashwagandha hanno sperimentato maggiori miglioramenti nella forza esplosiva, un aumento della massa corporea in maniera omogenea (controllo con DEXA) e una migliore gestione dello stress quotidiano, rispetto a quelle del gruppo placebo che non l’avevano assunta. I più conosciuti sono gli ormoni sessuali come il testosterone, diidrotestosterone, estradiolo, progesterone e gli ormoni corticosurrenali, nonché il cortisolo e  l’aldosterone.

Steroidi Naturali: Quali sono e dove si trovano

Laureata triennale in Scienze Motorie e attualmente studentessa magistrale in Scienze della Nutrizione Umana. Da sempre interessata all’alimentazione e al fitness ha scelto di coniugare le sue due passioni e formarsi per far comprendere, soprattutto alle donne, quanto sia importante alimentarsi in modo adeguato e adottare uno stile di vita sano. Pochissimi anabolizzanti si trovano in vendita (sotto prescrizione), la maggior parte vengono usati esclusivamente all’interno degli ospedali. Pertanto, il fenomeno è un problema riguardante non solo l’etica sportiva ma anche la salute pubblica.

Cosa sono gli ormoni

Il sovrappeso favorisce, per esempio, un eccesso di estrogeni perché, specie dopo la menopausa, il tessuto adiposo converte in estrogeni alcuni precursori prodotti dalle ghiandole endocrine. L’obesità causa anche una sovrabbondante steroidi anabolizzanti vendita liberazione di insulina e di altri ormoni simili che possono agire come fattori di crescita. Nello sport l’uso di sostanze dopanti ha lo scopo di migliorare la prestazione potenziando potenza, resistenza, velocità…